FSE Work Experience breve
tecnico di cucina

WORK EXPERIENCE PER DISOCCUPATI
PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO DI CUCINA  

DGR 1304/23 “FORTI: FORmazione e TIrocinio – Work Experience Breve”

Codice progetto 1348-0005-1304-2023

Il progetto è stato approvato dalla Regione Veneto FSE+ 2021 – 2027 CON DDR n. 313 del 12/06/2024 – Contributo assegnato: € 29.172,00

OBIETTIVI DEL PROGETTO
Gli obiettivi del progetto mirano formare figure qualificate nel ruolo di “Tecnico di cucina” con conoscenze in ambito ristorazione collettiva in grado di fornire supporto allo chef, di preparare il menù settimanale, di distribuire i pasti e utilizzare correttamente le attrezzature di lavoro.

DESTINATARI
Soggetti Disoccupati di età superiore ai 18 anni (o inferiore se assolto obbligo formativo)
Residenza o domicilio nella regione Veneto
Beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito
Titolo di Studio: Diploma
Iscrizione al Centro per l’Impiego di riferimento

PERCORSO FORMATIVO
2 ore Orientamento di gruppo
6 ore Orientamento individuale
88 ore Formazione in aula
2 mesi di Stage retribuito in aziende delle province di Padova e provincia (450 €/mese lordi con la frequenza di almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio)
2 ore Valutazione competenze acquisite

 

COMPETENZE IN USCITA

  • realizzare l’ideazione e lo sviluppo di ricette
  • gestire gli approvvigionamenti
  • progettare menù
  • gestire le attività della cucina in ottica sostenibile

 

TEMPISTICHE
Avvio attività entro il 29 luglio 2024
Durata complessiva progetto: 6 mesi (termine gennaio 2025)

 

ISCRIZIONE/SCADENZE
Si può presentare la domanda di partecipazione ENTRO E NON OLTRE IL 19/07/2024

La domanda di ammissione alle selezioni dovrà essere completa di:

– DID (Dichiarazione di Immediata Disponibilità) reperibile presso il Centro per l’Impiego (CPI)
– Fotocopia fronte/retro della carta di identità e del codice fiscale
– Curriculum Vitae aggiornato
La partecipazione al progetto prevede una selezione tramite colloquio con valutazione del profilo e della motivazione a completarlo, l’ammissione al percorso avverrà in base a una graduatoria stilata da apposita commissione il cui giudizio è insindacabile. Si allega bando di selezione come previsto da decreto di regione Veneto.