L’edificabilità delle aree già oggetto di precedenti edificazioni

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 28/09/2023
9:30 - 13:30

Luogo
Webinar

Categorie


SEMINARIO INTERATTIVO ONLINE

L’edificabilità delle aree già oggetto di precedenti edificazioni

Modalità di partecipazione:

  • IN STREAMING: da remoto tramite piattaforma digitale

 

RELATORI

Prof. Avv. Alessandro Calegari

Avv. Stefano Bigolaro

Arch. Urb. Francesco Finotto

COORDINATORE SCIENTIFICO

Arch. Fiorenza Dal Zotto

PROGRAMMA DEL SEMINARIO

Obiettivo del seminario è fare chiarezza su due temi  attuali e controversi.

Il primo riguarda un argomento, forse trascurato, che è quello di verificare quando un’area possa qualificarsi  edificabile e come conteggiare la sua edificabilità. Ci si riferisce ad aree che, nel tempo sono state oggetto di precedenti edificazioni. Si vuole dare risposta a domande quali:

– come si conteggia l’edificabilità di un’area già oggetto di  edificazione?

– qual è l’edificabilità dei lotti  derivanti da frazionamenti successivi all’edificazione?

– cosa emerge dall’analisi della più recente giurisprudenza sull’argomento?

– quali sono le norme più comuni e ricorrenti contenute negli strumenti urbanistici?

Il secondo tema riguarda il contributo straordinario e le più recenti riflessioni su questo istituto. Nello specifico si esaminerà qual è l’ambito di applicazione di questo strumento. Se debba applicarsi anche nel caso degli ampliamenti/interventi previsti dal “piano casa” Veneto 2050 [l.r. 14/2019], sia con riferimento agli interventi diretti che in caso di Pua. Verranno poi descritti e illustrati alcuni esempi di applicazione del contributo straordinario in alcuni strumenti urbanistici.

RELATORI

Prof. Avv. Alessandro Calegari  – professore associato di diritto amministrativo nell’Università di Padova. Avvocato amministrativista, socio fondatore dello Studio Legale Associato Calegari Creuso Lago di Padova, si occupa soprattutto di diritto urbanistico e diritto dei beni culturali e del paesaggio. Autore di molte pubblicazioni in materia e relatore in numerosi convegni, anche in ambito nazionale e internazionale

Avv. Stefano Bigolaro – avvocato amministrativista del foro di Padova, socio dello studio legale Domenichelli, è autore di numerose pubblicazioni giuridiche e tiene frequenti relazioni

Arch. Urb. Francesco Finotto – urbanista, ha insegnato alla Facoltà di Architettura, Università degli studi di Genova e alla Facoltà di Ingegneria, Università degli studi di Padova. Vicepresidente di Proteco Engineering Srl, accompagna l’attività di progettazione urbanistica con la ricerca storica, l’approfondimento teorico e l’indagine fotografica dei luoghi.

COORDINAMENTO SCIENTIFICO

Il coordinamento scientifico del convegno è curato dall’ arch. Fiorenza Dal Zotto, responsabile del settore pianificazione e tutela del territorio del Comune di Spinea. Entro il 25 settembre 2023  i partecipanti potranno anticipare ai relatori i propri quesiti trasmettendo la richiesta al Settore pianificazione e tutela del territorio del Comune di Spinea, e-mail  fiorenza.dalzotto@comune.spinea.ve.it

DATA e LUOGO

Il seminario si svolgerà giovedì 28 settembre 2023 dalle ore 9.30 alle ore 13.30 in modalità streaming con piattaforma Zoom.

9.30 – inizio seminario e diretta streaming;
11.30 – pausa caffè;
13.00 – conclusione interventi;
13.00/13.30 – risposte ai quesiti dei partecipanti.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Sarà rilasciato ai partecipanti. Verrà inoltrata richiesta di riconoscimento dei crediti formativi presso gli ordini professionali competenti.

ISCRIZIONE
L’iscrizione dovrà essere effettuata entro e non oltre il 25 settembre 2023 esclusivamente attraverso la compilazione del modulo qui sotto.

Il modulo di iscrizione sarà considerato valido solo se compilato in ogni suo spazio.

Il perfezionamento dell’iscrizione viene sempre confermata da una comunicazione inviata all’indirizzo e-mail fornito in fase di iscrizione al webinar, nel caso di mancata ricezione di tale mail significa che l’iscrizione non è andata a buon fine, si invita pertanto a contattare KairosForma s.r.l. Impresa Sociale scrivendo a: formazione@kairosforma.it

Quota di partecipazione

– 70,00 € + IVA a persona per aziende e privati (il costo è al netto delle spese bancarie) quindi l’importo del bonifico da effettuare è pari a € 85,40;
– 70,00 € a persona per enti pubblici (il costo è al netto delle spese bancarie);

La determina di spesa o la distinta di pagamento dovranno pervenire entro e non oltre il 25 settembre 2023.

La quota di partecipazione potrà essere pagata con carta di credito o conto Paypal al momento dell’iscrizione o mediante bonifico sul conto corrente bancario intestato a KairosForma Srl Impresa Sociale.

Gli Enti pubblici potranno pagare tramite bonifico dopo la ricezione della fattura che verrà emessa successivamente al seminario.

Coordinate bancarie: Banca INTESA SANPAOLO – NUOVO IBAN: IT 66 F 03069 12171 100000005317 – Causale “WEBINAR 28/09/2023”.

Variazioni
KairosForma srl Impresa Sociale si riserva la facoltà di rinviare o annullare eventi e/o webinar in programma restituendo integralmente la somma ricevuta dai partecipanti, ed altresì, per motivi organizzativi, di modificare il programma o la sede (da intendersi anche in modalità virtuale) dell’evento e/o sostituire i relatori con altri di pari livello professionale.
È possibile sostituire il partecipante con altra persona dello stesso Studio, Azienda o Ente. La disdetta dall’evento è possibile soltanto in forma scritta a formazione@kairosforma.it entro 7 (sette) giorni prima della data dell’evento, con diritto al rimborso del 100% della quota pagata. In caso di annullamento dell’iscrizione oltre tale termine non è previsto alcun rimborso.

Dopo il webinar, verranno resi disponibili agli iscritti:
– l’attestato di partecipazione (secondo l’accesso e l’uscita registrati o tramite firma in presenza o dalla piattaforma webinar se in streaming);
– la videoregistrazione del seminario online
– le presentazioni elaborate e trattate dai relatori durante il webinar

Iscrizione

Questo evento è al completo.